it-ITen-GB

FORMAZIONE

Area

FORMAZIONE

Argomento

FO9

Lavoratori

Titolo corso

Corsi di formazione per Lavoratori ai sensi del Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro D.Lgs. 81/08 e ss.mm.ii. e dell’accordo Stato Regioni del 21/12/2012 pubblicato sulla gazzetta ufficiale n. 8 dell’11 gennaio 2012 ed entrato in vigore il 26 gennaio 2012

Contesto di riferimento

D.Lgs. 81/08 e s.m.i. ha rafforzato l’obbligo datoriale di formazione diretta ai propri lavoratori: “assicurando che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche.....” art. 37 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.. Occorre pertanto garantire adeguatezza nella formazione sia nei contenuti che nelle modalità di fruizione.

Nell’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 pubblicato sulla G.U. n. 08/01/2012 ed entrato in vigore il 26/01/2012 ed in G.U. del 18/08/2012, si precisa infatti che “la metodologia di insegnamento/apprendimento privilegia un approccio interattivo che comporta la centralità del lavoratore nel percorso di apprendimento”.

In estrema sintesi, in base a quanto riportato nel citato Accordo, sono previste come obbligatorie nei confronti della figura dei Lavoratori, le seguenti attività formative:

 

Destinatari

Lavoratori

Obiettivi

  • Rispondere ad un preciso obbligo normativo sancito dall’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011
  • Fare chiarezza sui diritti ed i doveri di tutte le figure aziendali, in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Consolidare un processo sinergico fra Lavoratori ed Azienda, mirato al miglioramento della tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Contenuti

Formazione generale:

  • Rischi infortuni
  • Danno
  • Prevenzione
  • Protezione
  • Organizzazione della prevenzione di sede
  • Diritti, doveri e sanzioni dei vari soggetti aziendali
  • Organi di vigilanza, controllo e assistenza

Formazione specifica:

  • Rumore
  • Sostanze chimiche
  • Sostanze cancerogene
  • Amianto
  • Videoterminali
  • Movimentazione manuale dei carichi
  • Stress lavoro-correlato
  • Atmosfere esplosive
  • Attrezzature di lavoro
  • Segnaletica di sicurezza
  • Radiazioni ionizzanti
  • Agenti biologici
  • Campi elettromagnetici
  • DPI 3° categoria
  • Rischio di incendio

Docenti

Il corso sarà gestito da personale con comprovata e pluriennale esperienza nelle materie oggetto del programma.

Sede

Centro Sant’Agostino, Via Guelfa 40 Cortona (AR).

Il corso può essere tenuto anche presso la committente.

Durata

4-12 ore

Metodologie didattiche

La metodologia di insegnamento predilige una metodologia attiva: lezioni frontali, esercitazioni d’aula e relative discussioni, lavori di gruppo e verifica finale.

Note