it-ITen-GB

SISTEMI DI GESTIONE, AUDIT

Area

SGS AUDIT

Argomento

SGS1

Audit Seveso

Titolo corso

Il sistema di gestione seveso e le ispezioni ministeriale ai fini del DM 09/08/00

Contesto di riferimento

Da uno studio svolto da ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) presentato a Pisa durante il VGR 2006, riportante gli esiti di numerose Ispezioni Ministeriali svolte presso impianti di raffinazione del petrolio, per verificare lo stato di attuazione del Sistema di Gestione della Sicurezza (SGS) per la Prevenzione dei Pericoli di Incidenti Rilevanti ai sensi del DM 09/08/00, è stato evidenziato che i fattori gestionali risultati più frequentemente critici riguardano:

  • il Controllo Operativo,
  • l’Organizzazione del personale,
  • l’Identificazione e la Valutazione dei Pericoli,
  • la Gestione delle Modifiche.

Destinatari

Consulenti e responsabili aziendali HSE.

Obiettivi

  • Consolidare la visione integrata fra gli elementi del SGS ed i loro collegamenti con il sistema di gestione aziendale (politica, procedure, piano di miglioramento, esiti dell'analisi di rischio,etc.);
  • Favorire la sinergia fra i risultati dell’analisi di rischio effettuato nel Rapporto di Sicurezza e gli elementi del SGS;
  • Saper stabilire le priorità del SGS per calibrare gli interventi per migliorare il livello di sicurezza aziendale garantendo il mantenimento della conformità normativa;
  • Essere in grado di intuire gli indicatori di performance da adottare, per rendere il sistema sempre più sensibile e collegato alla realtà aziendale dove viene applicato;
  • Gestire una fase di Riesame del SGS utile a individuare e pianificare le future azioni di miglioramento.

Contenuti

  • Approfondimento Decreto Direttoriali.
  • Approfondimento Organizzazione (elemento 2).
  • Identificazione e Valutazione dei Rischi (elemento 3).
  • Gestione delle Emergenze (elemento 6).
  • Controllo Operativo (elemento 4).
  • Gestione delle Modifiche (elemento 5).
  • Monitoraggio delle Performance (elemento 7).
  • Riesame (elemento 8)

Docenti

Il corso è gestito da personale Icaro e Pegaso con comprovata e pluriennale esperienza nelle materie oggetto del programma. È prevista la partecipazione di Esperti di Enti di controllo e di Aziende che hanno avuto già controlli ufficiali da parte delle Autorità.

Sede

Centro Sant’Agostino, Via Guelfa 40 Cortona (AR).

Il corso può essere tenuto anche presso la committente.

Durata

8 ore

Metodologie didattiche

La metodologia di insegnamento predilige una metodologia attiva: lezioni frontali, esercitazioni d’aula e relative discussioni, lavori di gruppo e verifica finale.

Note