it-ITen-GB

SISTEMI DI GESTIONE, AUDIT

Area

SGS AUDIT

Argomento

SGS2

OHSAS 18001:2007

Titolo corso

Certificazione di auditor e team leader del sistema di gestione della salute e sicurezza OHSAS 18001:2007

Contesto di riferimento

Anni di attività nell’ambito della prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro e della Tutela della Salute dei Lavoratori, hanno dimostrato che risultati duraturi si raggiungono solo attraverso la combinazione di due elementi fondamentali:

  • l’organizzazione aziendale (procedure, istruzioni, regolamenti, definizione di ruoli, formazione, etc..);
  • l’apporto individuale (coinvolgimento attivo e motivazione).

In aziende soggette alla normativa Seveso, l’adozione di un Sistema di Gestione della Sicurezza (SGS) è già un obbligo, ma il Legislatore sta comunque favorendo l’implementazione dei SGS anche in altre tipologie attività produttive, mediante lo stanziamento di fondi a favore delle organizzazioni che decidono di adottare un SGS conforme a standard anche certificabili come la norma BS OHSAS 18001/2007. Il valore di tale norma è riconosciuto anche nel D. Lgs 81/08 Testo Unico in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Dal primo luglio 2007 è stata pubblicata dal British Standards Istitution (BSI) la nuova norma BS OHSAS 18001:2007 sui Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro (SGSL), che eleva la precedente specifica OHSAS 18001:1999 a standard ufficiale in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Destinatari

Consulenti Sicurezza, datori di lavoro, dirigenti e preposti, RSPP, ASPP

Obiettivi

In questo panorama si colloca il presente progetto che promuove la conoscenza e la comprensione delle norme OHSAS 18001, OHSAS 18002, UNI 10617, nonché la conoscenza delle metodologie e del processo di audit (di prima, di seconda e di terza parte) per il Sistema di gestione della Sicurezza (SGS) e per il Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza dei Lavoratori (SSL).

I destinatari del progetto a valle dell’attività formativa saranno in grado di:

  • Conoscere i principi delle tecniche di auditing;
  • Organizzare e condurre audit di SGS;
  • Favorire la diffusione dei principi della sicurezza e del miglioramento continuo all’interno dell’azienda.

Al termine dell’attività formativa i partecipanti che avranno sostenuto, con esito positivo, le prove previste riceveranno l’attestato di superamento del corso (riconosciuto IRCA), per la figura professionale di Auditor/Lead Auditor SGS.

Contenuti

  • Sistema di accreditamento e certificazione nazionale ed europeo e normative correlate
  • Tipologie di Audit
  • Norme ISO 19011:2002 / UNI EN ISO 19011:2003
  • Riferimenti normativi
  • Competenza e valutazione degli Auditor
  • Principi di campionamento
  • Ricerca di fattori critici
  • Non conformità; correzioni e azioni correttive
  • Quadro normativo europeo e nazionale sulla Salute e Sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro
  • I sistemi di gestione della Safety (OHSAS 18001, OHSAS 18002, UNI 10617)
  • Introduzione all’integrazione dei sistemi qualità, sicurezza, ambiente (cenni sulle norme ISO 14001 e ISO 9000)
  • La OHSAS 18001: analisi delle prescrizioni
  • La normativa tecnica relativa agli aspetti della sicurezza
  • Documento di valutazione del rischio
  • Tecniche di analisi dei rischi: HAZOP techniques, FMECA, Root/Task Analysis
  • Analisi dello stato iniziale
  • Audit di processo, verifica dell’efficacia del sistema di gestione
  • Codice deontologico del safety Auditor / Lead Auditor certificato

Docenti

I docenti sono esperti qualificati.

Sede

Centro Sant’Agostino, Via Guelfa 40 Cortona (AR).

Il corso può essere tenuto anche presso la committente.

Durata

40 ore

Metodologie didattiche

La metodologia di insegnamento predilige una metodologia attiva: lezioni frontali, esercitazioni d’aula e relative discussioni, lavori di gruppo e verifica finale.

Note