it-ITen-GB

Corso di formazione - Tutela Ambientale

Monitoraggio ambientale mediante uso di droni e con rilevazioni fotogrammetriche e multispettrali

Durata 1 giorno  -  Novembre 2016

L’utilizzo dei SAPR – Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto, più comunemente conosciuti come Droni, permette di rivoluzionare i tradizionali metodi di monitoraggio ambientale. Grazie alla possibilità di dotare i droni di uno o più sensori specifici è possibile analizzare l’area di interesse per individuare la presenza di inquinanti nell’aria, nelle acque e sul suolo, acquisendo, inoltre, dati georeferenziati.

Mediante ripetute rilevazioni fotogrammetriche è possibile individuare criticità nel territorio come ad esempio movimenti franosi.

La capacità dei velivoli di coprire ampie aree, in breve tempo, permette di ottimizzare e facilitare l’intera procedura, sia da un punto di vista dei tempi che dei costi delle attività di monitoraggio.

Destinatari

Enti Pubblici; responsabili e addetti al servizio HSE aziendale; responsabili della qualità ambientale; geologi e ingegneri ambientali; progettisti, consulenti HSE e altri specialisti.

Obiettivi

Acquisire conoscenze sulle potenzialità e applicazioni in campo ambientale dei sistemi SAPR e dei sensori utilizzati.

Dettagli dei contenuti

  • Descrizione dei SAPR impiegabili
  •  Individuazione delle tipologie di sensori
  • Descizione dei software di controllo dei SAPR e dei sensori
  • Definizione e identificazione delle applicazioni possibili
  • Descrizione e sviluppo delle fasi di svolgimento di una missione:
    •  Individuazione dell’area di analisi
    •  Impostazione della missione
    •  Esecuzione della missione
    •  Elaborazione dei dati ottenuti
    • Valutazione dei risultati ottenuti
    •  Al termine del corso sarà possibile assistere ad una dimostrazione pratica dell’impostazione ed esecuzione di una missione.

Docenti

Esperti ambientali della società ICARO Srl ed esperti della società Etruria Volo srl in possesso del brevetto da pilota di SAPR.

Durata

1 Giorno

Modalità didattiche

Lezioni frontali, analisi di casi studio, dimostrazione pratica e verifica finale.

Data e luogo di svolgimento

Ottobre 2016 - Cortona (AR).

Note: E’ ammessa la sostituzione del partecipante.